top of page

Pressoterapia o Pressomassaggio Benefici e Svantaggi

Aggiornamento: 22 nov 2022

Tutto quello che volevi sapere sulla pressoterapia.


La pressoterapia altro non è che un massaggio meccanico effettuato da una tuta suddivisa in camere d'aria che si gonfiano e si sgonfiano seguendo un ordine, una tempistica ed una sequenza ritmica.


Il pressomassaggio viene utilizzato sia a livello medico che estetico.



Com'è fatta una macchina per la Pressoterapia?


Per intenderci meglio , il giorno che vi sottoporrete alla seduta l'operatore vi metterà dei gambali, che avvolgeranno i piedi fino alla coscia, poi una pacera, e per i sistemi più completi abbiamo anche delle maniche, che avvolgono, appunto, dai polsi alle ascelle.


Ogni camera d'aria che compone le varie parti è attaccata ad un tubicino nel quale una pompa d'aria immette aria in maniera graduale. In genere il massaggio parte dai piedi e le camere d'aria cosi si gonfieranno prima sui piedi poi sulle gambe e cosi a salire , man mano appena si gonfia la camera d'aria più avanti quelle dietro si sgonfiano a giro concluso ricominciano. Tutto questo per emulare il classico massaggio dell'estetista.





Qual'è la differenza tra un massaggio manuale ed uno meccanico?

Indicazioni, a cosa Serve?

Contrindicazioni, quando non puo essere usata?


 

Qual'è la differenza tra un Massaggio manuale e un Massaggio meccanico?


La differenza è sostanziale, infatti mentre nel massaggio manuale è possibile massaggiare una zona del corpo alla volta, con il pressomassaggio è possibile massaggiare contemporaneamente entrambe gli arti, effettuando una pressione sulle zone avvolgente e continua, permettendo così la risalita del flusso sanguigno e linfatico.

Proprio per questo in medicina è consigliata subito dopo interventi chirurgici in modo tale da evitare che si creino linfoedemi post-operatori, è indicata anche per i ristagni di liquidi sopratutto sulle gambe poiché effettua un efficace linfodrenaggio.



Migliora quindi la Circolazione sanguigna ed drena i ristagni linfatici.


In quali casi è indicata e a cosa serve?


Come detto sopra il presso massaggio può aiutare il corpo a funzionare meglio.


  • Come prima cosa aiuta a drenare, quindi questo cosa comporta? Significa che se abbiamo ritenzione idrica basteranno 2/3 sedute a settimana di circa 40/50 minuti per almeno un mese e vedremo i risultati.

  • Riduce Linfoedema Post-Operatorio.

  • Riduce Stati infiammatori di natura non infettiva.

  • Riduce l'edema Post-Traumatico.

  • Migliora la circolazione sanguigna, quindi quando abbiamo le gambe gonfie e doloranti sottoporci a qualche seduta ci donerà sollievo.

  • Allevia il dolore di Traumi Sportivi.

  • In gravidanza, qualora non vi fossero complicanzioni , ed il fibrinogeno fosse a livelli normali è possibile applicarla solo sulle gambe, con una pressione minima, può aiutare ad alleggerire il peso di caviglie e polpacci.

  • Molto utile per eliminare la fastidiosa buccia d'arancia, che è data dalla cattiva circolazione, ma con la pressoterapia potrete vedere migliorare l'aspetto della vostra pelle, grazie alla maggior ossigenazione dei tessuti.

  • Cellulite, lo stesso vale per la cellulite che spesso è causata dalla cattiva circolazione sanguigna.

  • Effetto rimodellante, infatti grazie alla compressione, m riposizionereste gli accumuli di adipe, donando una siluette più armoniosa.

  • In oltre ha un' effetto riducente, poiché se abbinato ad una corretta alimentazione, aiuta ad eliminare prima gli scarti dati dalla combustione dei grassi.


Controindicazioni, quando non può essere usata?


Lavorando a livello pressorio su vene e arterie è importante che queste non siano già compromesse. Cosa significa?


Che non può essere utilizzata da chi soffre di:

  • Infiammazioni come Flebite o Tromboflebite

  • Vene Varicose

  • Grave Arteriosclerosi

  • Diabete Melliteo

  • Insufficienza Renale

  • Insufficienza Cardiaca

  • Insufficienza Epatica

  • Cirrosi Epatica



Importante , se si hanno incertezze, consultare un medico che conosca il vostro stato di salute.

Affidatevi sempre a dei professionisti, che vi sapranno consigliare il meglio per voi, ed importante che sappiano tarare la macchina per la presso terapia con dei parametri più giusti al raggiungimento dei risultati che desiderate, infatti una macchina troppo stretta e forte potrebbe creare lividi ed edemi, come una macchina troppo larga e leggere potrebbe non funzionare, scegliete con accortezza.

328 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Belly Painting

bottom of page